Condividi su

Pensione anticipata: il riscatto della laurea


Le nuove modalità per il riscatto della laurea agevolato sono contenute all’interno del "decretone": con circa 5.240 euro per ogni anno di studi, è possibile riscattare gli anni della laurea, purchè non antecedenti al 1996. L'onere è senza interessi e deducibile in dichiarazione dei redditi.

Con le recenti misure approvate dal Parlamento, contenute all'interno del "decretone" che ha introdotto Reddito di Cittadinanza e Quota 100, è possibile riscattare gli anni del corso di laurea. Si potrà così andare in pensione qualche anno prima, a seconda del percorso di studi: ecco tutte le regole.

Leggi anche > > >  Pensione Opzione donna 2019, i nuovi requisiti

Riscatto laurea over 45: le condizioni

L'opportunità di riscattare gli anni del percorso accademico consente di raggiungere prima l'età contributiva necessaria per andare in pensione. Le condizioni per il riscatto sono fondamentalmente due:

  • il riscatto è possibile solo per i periodi interamente soggetti al sistema contributivo: ciò significa che non potranno essere riscattati gli anni di studio precedenti al 1996, indipendentemente dall'età, quando il sistema di calcolo della pensione era retributivo;
  • vengono presi in considerazione solo gli anni di durata ufficiale del corso di laurea; non è possibile dunque riscattare eventuali anni "fuori corso".

Leggi anche > > > Pensione Quota 100, i requisiti

Riscatto laurea over 45: la forma agevolata

Il "decretone" attiva anche, in modo permanente, una nuova facoltà agevolata di riscatto della laurea: non avrà un costo proporzionale all'ultimo reddito imponibile, ma sarà pari al 33% del minimale di reddito della gestione dei lavoratori autonomi. Il costo per ogni anno di riscatto sarà intorno ai 5.240 euro e sarà rateizzabile in un massimo di 10 anni. L'onere da versare non ha interessi e sarà deducibile negli anni di imposta in cui viene materialmente sostenuto.
L'INPS, nei giorni scorsi, ha già provveduto a pubblicare la circolare che di fatto ha dato il via alla domanda per il riscatto della laurea: la presentazione della domanda di riscatto agevolata è limitata al triennio 2019 – 2021, dunque fino al 31 dicembre 2021.

Vuoi saperne di più sul riscatto agevolato degli anni della laurea? Chiedi ai nostri Knower! Scarica l'app e lancia una domanda! È gratis!

Ho una laurea magistrale di cinque anni, con immatricolazione nel 1993 e laurea nel 1999 (un anno fuori corso). Posso riscattare con onere agevolato anche gli anni da novembre 1993 fino a dicembre 1995? O solo quelli successivi al 1995?

Lancia una domanda
Lancia una domanda!

inps, pensione, famiglia, lavoro
Condividi su

Potrebbero interessarti anche...


ASD e rendiconto annuale: vademecum per l'approvazione

ASD e rendiconto annuale: vademecum per l'approvazione

di Luca Domenico Chiacchiari
16 Apr 2019