Il Blog di Know How

Soluzioni per imprese e privati
Blog / Bonus Cultura, 500 euro per chi diventa maggiorenne

Bonus Cultura, 500 euro per chi diventa maggiorenne

Bonus Cultura, 500 euro per chi diventa maggiorenne

Libri, mostre, musei, parchi: ecco come spendere il contributo destinato a promuovere la cultura tra i neo diciottenni. Possono presentare la domanda entro il 30 giugno 2018 i nati nel 1999 e residenti in Italia. Il Bonus prevede una scadenza, può essere speso entro il 31 dicembre 2018.



Prosegue anche nel 2018 il Bonus Cultura di 500€ per i 18enni. Si tratta di un'iniziativa del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Presidenza del Consiglio dei Ministri dedicata a promuovere la cultura.

A chi è rivolto?

Attualmente possono presentare la domanda i nati nel 1999 residenti in Italia e che possiedono, dove previsto, il permesso di soggiorno in corso di validità; le richiesta va effettuata entro il 30 giugno 2018 ed i 500€ vanno spesi entro il 31 dicembre 2018.

Come utilizzare i 500€?

Il bonus può essere usato per acquistare: libri, audiolibri, ebook, CD, DVD, biglietti/abbonamenti per concerti, teatro, danza, cinema, musei, monumenti e parchi e biglietti d’ingresso singoli per fiere, festival e circhi.

Come richiedere il Bonus?

Per ottenere il bonus di 500€, è necessario essere in possesso dell'identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), che permette di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione. Per ottenere le credenziali SPID, basta collegarsi sul sito internet dedicato.

Una volta ottenuta l'identità digitale SPID, sarà sufficiente andare su www.18app.italia.it e richiedere il buono.

Hai altro da chiedere?

Se desideri altre informazioni o un chiarimento sull'argomento di questo articolo, clicca su FAI LA TUA DOMANDA per inviare un tuo quesito. Non è richiesta alcuna registrazione. Riceverai la tua risposta, personalizzata, direttamente nella casella di posta.





L'autore
  • redazione-know-how-2-2021-06-04_11-27-58-foto-profilo-know-how.jpg

    Know How è un progetto di innovazione della consulenza, a favore di imprese e cittadini, che coinvolge professionisti dell’area legale ed economica. Il progetto è nato dalla mente del suo fondatore, Vincenzo Ciulla, e della sua società di consulenza: Korion.
    Il nostro motto è diventato: 100% esitate, perché questa è la percentuale reale delle domande che oggi ricevono una risposta, anche se preferiamo parlare di soluzioni. La sfida per il futuro è ingrandire la community, generare più interazione, fare più informazione e coinvolgere sempre più professionisti, ma solo coloro che credono in quello che facciamo.