Il Blog di Know How

Soluzioni per imprese e privati
Blog / Agenzia di viaggi o turista fai da te: cosa scegliere?

Agenzia di viaggi o turista fai da te: cosa scegliere?

Agenzia di viaggi o turista fai da te: cosa scegliere?

Agenzia o fai da te? Eterno dilemma, ma anche due scuole di pensiero: c'è chi non vuole perdere tempo e si affida ad esperti del settore e chi invece preferisce cercare online le soluzioni più convenienti per pianificare la propria vacanza. In entrambi i casi ci sono dei vantaggi, ecco quali sono.



Pronto a partire? Hai già pianificato le ferie al lavoro? Se quest'estate hai intenzione di andare in vacanza è il momento di prenotare e devi anche fare presto, altrimenti rischi di perdere le soluzioni migliori! Innanzitutto, se prevedi di fare tratte di lungo raggio, devi prenotare i voli; altrimenti il treno o il traghetto, a seconda del tipo di destinazione. E poi c'è da trovare l'hotel o l'appartamento; se sei un tipo un po' più "wild" andrà bene anche un campeggio. Comunque l'importante, alla fine di tutto, è prenotare. Di solito quando pianifichi una vacanza cosa preferisci scegliere? Ti rivolgi ad un'agenzia di viaggio o fai il turista fai da te? Quali sono i vantaggi dell'una o dell'altra soluzione? Scopriamolo insieme.

Leggi anche > > >  Vacanza rovinata: il risarcimento del danno

Agenzia di viaggi: come sceglierla?

Va da sé che la scelta di rivolgersi ad un'agenzia di viaggi presuppone che non si abbia la voglia o il tempo di cercare da soli le migliori opzioni per la propria vacanza. In questo caso, affidarsi a professionisti seri e competenti del settore è la cosa migliore: zero stress e zero sbattimenti, basta scegliere tra le varie proposte e poi a tutto il resto pensa l'agenzia. Poi non è sempre vero che si spende di più rispetto alle prenotazioni su internet: spesso le agenzie di viaggi hanno rapporti di collaborazione con hotel, compagnie aeree e tour operator, basandosi su dei contratti più o meno fissi e garantendo, in tal modo, tariffe convenienti. I compiti di un'agenzia di viaggi non si esauriscono con la semplice prenotazione: la differenza tra internet e un'agenzia è proprio l'assistenza e l’esperienza di quest'ultima nel risolvere tempestivamente ogni problema: un volo in ritardo o cancellato, problemi con la struttura ricettiva, spostamenti. Altro fondamentale vantaggio è quello di essere al riparo da eventuali brutte sorprese: infatti  le informazioni che ti vengono fornite tramite i cataloghi e gli opuscoli informativi sono vincolanti per il tour operator: se la vacanza si rivela, oltre che una delusione, una vera e propria fonte di stress per le aspettative completamente disattese puoi chiedere, oltre al rimborso per quello che hai speso, anche il risarcimento per il "danno da vacanza rovinata", una sorta di indennizzo per il disagio psico-fisico subito. Dunque i vantaggi di rivolgersi ad un'agenzia di viaggi sono evidenti: nessuna preoccupazione per prenotazioni e adempimenti burocratici e assistenza completa prima e durante il viaggio, fino al rientro.

Leggi anche  > > > Vacanze sicure: 8 regole per evitare le truffe

Turista fai da te: a cosa fare attenzione?

Questa è sicuramente la soluzione scelta dai più "scafatelli", abituati a smanettare su internet per dare la caccia all'offerta migliore: le piattaforme online di prenotazione sono moltissime e offrono migliaia di formule e combinazioni diverse. Si possono prenotare singolarmente i voli, il noleggio di auto o moto, hotel o appartamenti, oppure ci si può orientare su quei siti che offrono delle soluzioni preconfezionate con le "combo" volo + hotel + noleggio auto. Bisogna dunque essere già un pochino esperti di prenotazioni online, non tanto perchè ci siano passaggi difficili o complicati, anzi; ma se da un lato il web offre migliaia di opportunità, è altrettanto vero però che nasconde parecchie insidie. Le truffe, soprattutto per le prenotazioni delle case vacanze, sono purtroppo un fenomeno dal quale bisogna stare attenti. Ma al di là di questo, il vantaggio di prenotare con il "fai da te" su internet consente di avere una scelta potenzialmente infinita. Sicuramente questa è la soluzione più amata dai viaggiatori un po' più pignoli, che preferiscono scegliere ogni singolo dettaglio della propria vacanza avvalendosi dell'estrema flessibilità delle prenotazioni online: spesso, infatti, è possibile annulare una stanza d'albergo senza penali anche 24h prima del proprio arrivo. Prenotare la propria vacanza online con il "fai da te" a volte significa passare molte ore al computer per cercare una soluzione che ci soddisfi, ma alla fine è un po' come cucirsi addosso un abito su misura: se tutto va per il meglio, la soddisfazione di godersi esattamente ciò che si cercava è impagabile.

Leggi anche > > > Bagaglio in ritardo, smarrito o danneggiato: rimborso e risarcimento

Dunque cosa scegliere? Agenzia di viaggi o turista fai da te? Una risposta che contenga la verità assoluta non esiste: dipende da quello che stai cercando in un determinato momento e da quelle che sono le tue esigenze. Se non vuoi pensieri, non hai voglia o tempo da perdere, allora l'agenzia di viaggi è la scelta che fa per te; ti garantisce un'assistenza completa prima e durante il viaggio e sei assicurato da qualsiasi inconveniente. Se invece pensi di essere bravo quanto un tour operator e non ti pesa passare molte ore su internet, anzi ti diverte, allora la tua scelta l'hai già fatta. Saprai sicuramente valutare la combinazione migliore che fa al caso tuo, stando attento a prevedere e a ridurre al minimo le probabilità di eventuali inconvenienti.

Hai altro da chiedere?

Se desideri altre informazioni o un chiarimento sull'argomento di questo articolo, clicca su FAI LA TUA DOMANDA per inviare un tuo quesito. Non è richiesta alcuna registrazione. Riceverai la tua risposta, personalizzata, direttamente nella casella di posta.





L'autore
  • redazione-know-how-2-2021-06-04_11-27-58-foto-profilo-know-how.jpg

    Know How è un progetto di innovazione della consulenza, a favore di imprese e cittadini, che coinvolge professionisti dell’area legale ed economica. Il progetto è nato dalla mente del suo fondatore, Vincenzo Ciulla, e della sua società di consulenza: Korion.
    Il nostro motto è diventato: 100% esitate, perché questa è la percentuale reale delle domande che oggi ricevono una risposta, anche se preferiamo parlare di soluzioni. La sfida per il futuro è ingrandire la community, generare più interazione, fare più informazione e coinvolgere sempre più professionisti, ma solo coloro che credono in quello che facciamo.