-->

Fattura elettronica: illegale chiedere una commissione

di Know How

in AZIENDA
Tempo di lettura: 1 min

L'avvio della fattura elettronica è diventato per alcuni l'occasione di chiedere una piccola commissione extra: questa pratica, oltre ad essere illegittima, è assolutamente illegale. Nessuna maggiorazione di prezzo può essere richiesta: ogni abuso deve essere segnalato alle autorità.
 

Condividi su

La fattura elettronica, ormai in vigore dal 1 gennaio e obbligatoria per una vasta platea di soggetti, avrà ancora bisogno di un "periodo di assestamento" affinchè diventi una prassi consolidata e non susciti più dubbi e perplessità. Sono state segnalate, però, anche alcune condotte scorrette da parte di qualche operatore, come quella, totalmente illegale, di chiedere una commissione per l'emissione della fattura elettronica.

Leggi anche > > > Fattura elettronica, come pagare l'imposta di bollo?

Fattura elettronica: nessuna commissione

Alcuni esercenti e commercianti, forse per scoraggiarne la richiesta da parte dei propri clienti, richiedono una maggiorazione di prezzo o una commissione sull'emissione della fattura elettronica: questa condotta, oltre ad essere scorretta e priva di qualsiasi fondamento, è totalmente illegale. Infatti è espressamente vietato qualunque tipo di addebito economico o commissione per l'emissione della fattura, anche quella elettronica. Il divieto è contenuto nel c.d "Decreto Iva" del 1972 (DPR 633/72), ed è stato confermato dal Decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2019.

Leggi anche > > > Fattura elettronica: sanzioni ridotte

Fattura elettronica: chiedere una commissione è illegale

L'introduzione dell'obbligo della fattura elettronica non comporta alcun cambiamento per i consumatori e per i privati cittadini: di fatto, i dubbi e le incertezze riscontrate dai soggetti obbligati si riflettono anche sui clienti che, dal canto loro, hanno il pieno diritto di pretendere l'emissione della fattura elettronica a seguito del pagamento.
Forse un po' per le difficoltà di emissione e un po' a scopo di lucro, alcuni commercianti stanno applicando delle maggiorazioni al prezzo pagato o una commissione a chi chiede l'emissione della fattura elettronica. Come già evidenziato, si tratta di una pratica assolutamente illegale, da segnalare alle autorità competenti.

Vuoi saperne di più sulla fattura elettronica? Scarica l'app e lancia una domanda ai nostri Knower!

Tag

agenziadelleentratefatturazioneelettronicapartitaiva

Condividi

Commenti 0

Sei un Knower? Effettua il login per lasciare un commento!




Scrivi tu il primo commento a questo articolo!

Tieniti aggiornato
iscriviti alla newsletter


Potrebbe interessarti anche..



Oggi parlo di AZIENDA