-->

Comprare un'auto nuova: 10 motivi per cui non conviene

di Redazione

in FAMIGLIA
Tempo di lettura: 3 min

Sono tanti motivi per cui è preferibile noleggiare un auto piuttosto che comprarla, non solo di natura economica ma che riguardano anche la sicurezza, la tecnologia e l'investimento. In questo articolo abbiamo indivudato 10 motivi, i più importanti da considerare al momento di fare una scelta.

Condividi su

Sponsorizzato

Se stai valutando l'ipotesi di acquistare un'auto nuova e desideri analizzare i vantaggi e gli svantaggi collegati a questa scelta, è importante prendere in esame alcuni aspetti fondamentali prima di decidere se comprare una vettura oppure servirti del noleggio a lungo termine.

Questa seconda opportunità – il noleggio a lungo termine – sta conquistando una sempre maggiore fascia di utenti che, dopo un'attenta analisi, hanno preferito non affrontare una spesa impegnativa e numerose responsabilità sia economiche sia fiscali.

 

1. Rateizzazione

Nella quasi totalità dei casi l'acquisto di un'automobile nuova prevede una rateizzazione dato che è molto raro poter disporre subito di tutto il contante necessario.

Se ti preoccupa l'entità e la durata delle rate richieste per saldare il conto della vettura è meglio che cerchi una soluzione alternativa poiché la rateizzazione è una tappa inevitabile che ti condizionerà per molti anni. Inoltre il più delle volte le rate necessitano di un finanziamento con degli interessi ad un tasso che può arrivare a superare anche il 5%, cosa che farà innalzare il costo finale della tua autovettura, cosa con cui non dovrai confrontarti se sceglierai un noleggio a lungo termine.

 

2. Svalutazione

Il valore di un'auto incomincia a diminuire praticamente dal momento stesso del suo acquisto, a causa dei processi di obsolescenza che condizionano il suo valore sul mercato.

Pertanto è possibile che tu stia pagando le rate di un mezzo che vale molto meno della cifra per cui ti sei impegnato economicamente, e che la cifra che ancora deve essere saldata sia maggiore rispetto alla valutazione della macchina in tuo possesso.

Grazie al noleggio a lungo termine, invece, potrai disporre di una macchina sempre nuova, inoltre senza doverti preoccupare della sua svalutazione.

 

3. Bollo auto

Tra i vari oneri che sei tenuto a sostenere c'è anche il bollo auto, consistente in un'imposta da versare obbligatoriamente ogni anno allo stato. A seconda del modello di vettura la sua entità è variabile, ma comunque sempre piuttosto elevata.

Se decidi di non acquistare l'auto, puoi risparmiare questa cifra, condizionata non soltanto dalla cilindrata del mezzo, ma anche dall'inquinamento prodotto.

 

4. Bassi risarcimenti in caso di sinistro

Anche se non fa piacere a nessuno ipotizzare un incidente automobilistico, questa possibilità esiste. Così come esiste il fatto che i risarcimenti assicurativi in caso di sinistro sono decisamente bassi. Infatti la compagnia che ha preso in carico l'automobile sinistrata è tenuta a risarcire il valore di mercato che è molto minore rispetto alla cifra che sarebbe necessaria per acquistare un'altra auto uguale. Questo fatto dipende ancora una volta dall'obsolescenza del mezzo in tuo possesso.

Il danno che subisci è quindi doppio in quanto da un lato la tua auto è incidentata e d'altro lato non puoi acquistarne una nuova sfruttando un risarcimento insufficiente. Con il noleggio a lungo termine hai la possibilità di ottenere condizioni molto più vantaggiose di quelle a cui può accedere un semplice privato.

 

5. Limitazioni tecnologiche

Acquistando un'auto nuova sei obbligato a non sostituirla per qualche anno per ammortizzarne la spesa; questo fatto limita notevolmente la possibilità di essere sempre al passo con i tempi dato che le innovazioni tecnologiche avanzano con una velocità irrefrenabile, mentre la tua auto invecchia.

Grazie al noleggio a lungo termine, invece, la tua auto sarà sempre al passo con i tempi, potendo decidere di cambiarla in ogni momento in cui avvertirai l’obsolescenza del mezzo e delle sue tecnologie di bordo.

Leggi anche >>> Auto elettrica: perché noleggiarla è meglio che comprarla

 

6. Costi assicurativi

Il nostro paese è uno tra quelli che impongono i più elevati costi per le polizze assicurative; infatti esistono numerose opzioni, tutte decisamente costose, che richiedono l'esborso di cifre considerevoli.

Soprattutto se sei un neo-patentato la tua polizza sarà onerosa, così come se hai avuto qualche sinistro: la formula del "bonus-malus" infatti prevede costi impegnativi per lungo tempo.

Il prezzo della copertura assicurativa rappresenta una delle uscite più consistenti dell'intera gestione dell'auto e tale fattore ha un'incidenza notevolissima sul suo bilancio globale.

Con il noleggio a lungo termine non hai di che preoccuparti, perché oltre a poter usufruire di condizioni e prezzi più vantaggiosi, il tutto è compreso nella rata di noleggio.

 

7. Spese di manutenzione

Indipendentemente dal modello, dalla marca oppure dalla cilindrata, qualsiasi vettura deve venire sottoposta periodicamente a interventi di manutenzione ordinaria che, anche in assenza di particolari problematiche, presuppone una spesa piuttosto importante.

Nel bilancio globale dei pro e dei contro relativi all'eventuale acquisto di un'auto nuova devi pertanto mettere in conto questa spesa che, tra l'altro, è obbligatoria per le revisioni previste dalla normativa di Legge del Codice della Strada.

Tutto questo si azzera nel noleggio a lungo termine, che ti garantisce una macchina costantemente sotto controllo, senza ulteriori aggravi economici

 

8. Cambio pneumatici

A causa degli inevitabili processi d'usura che portano al logoramento degli pneumatici, la tua automobile necessita di una loro sostituzione periodica, il cui costo è di solito molto alto. Questa spesa è indispensabile per garantirti le condizioni di sicurezza che ti consentono di affrontare la guida senza rischiare.

Inoltre devi mettere in preventivo anche un periodico cambio dell'olio, altra operazione necessaria per consentire alla tua auto di essere perfettamente funzionante.

Anche questo trovi compreso nella stragrande maggioranza dei contratti di noleggio a lungo termine, potendo contare su un’ulteriore risparmio di spesa rispetto all’acquisto.

 

9. Revisioni periodiche

Dopo soli quattro anni dall'immatricolazione dell'auto sei obbligato alla prima revisione del mezzo che, negli anni successivi, deve venire sottoposto a questa procedura con cadenza biennale.

Contestualmente con la revisione devi effettuare anche il controllo sugli scarichi per ottenere il bollino blu, una certificazione che ti consente di circolare.

La spesa per questi interventi è condizionata dallo stato della vettura, ma comunque è piuttosto elevata e non si può evitare dato che le sanzioni amministrative al riguardo sono molto onerose. La soluzione del noleggio a lungo termine ti consente di bypassare questi obblighi, non doventi più occupare della procedura e potendo contare su automobili costantemente controllate, per una garanzia di sicurezza.

 

10. Vantaggi del noleggio

Se noleggi un'auto eviti un grosso esborso finanziario dato che paghi soltanto nel momento in cui utilizzi la vettura, evitando tutte le spese per la sua gestione.

Attualmente è possibile noleggiare a prezzi accessibili delle auto in grado di assicurare ottimi standard qualitativi e prestazioni di elevato livello funzionale.

Inoltre le auto a noleggio sono sempre scrupolosamente monitorate, sicure, con modelli recenti e fornite di tutti gli optional.

Leggi anche >>> etrazioni nel noleggio a lungo termine: cosa devi sapere

 

A quale professionista rivolgersi?

Grazie al noleggio a lungo termine puoi ottenere diversi sgravi di natura fiscale e, più in generale, andare incontro a diversi vantaggi. Che tu sia il titolare di un’azienda o un semplice privato, scarica l’app di Know How e contatta i commercialisti della community senza impegni, per conoscere le soluzioni più interessanti per il tuo caso specifico.

Tag

noleggioautomobilebollo auto

Condividi

Commenti 0

Sei un Knower? Effettua il login per lasciare un commento!




Scrivi tu il primo commento a questo articolo!

Tieniti aggiornato
iscriviti alla newsletter


Potrebbe interessarti anche...



Oggi parlo di FAMIGLIA