Il Blog di Know How

Soluzioni per imprese e privati
Blog / Fase 2 e protocollo per riaperture: l’obbligo degli avvisi

Fase 2 e protocollo per riaperture: l’obbligo degli avvisi

Fase 2 e protocollo per riaperture: l’obbligo degli avvisi

Per attuare la fase 2, l’Istituto Superiore di Sanità ha stabilito un protocollo per arginare il rischio di nuove infezioni. Uno dei punti stabilisce l’obbligo di avvisi per i clienti e il personale dipendente. Scarica le locandine per la tua attività.



In un recente articolo abbiamo parlato ad ampio raggio del protocollo che il Governo e l’Istituto Superiore di Sanità hanno improntato affinchè si potesse avviare la così detta fase 2 in sicurezza. Il protocollo definisce comportamenti e accortezze da avere negli ambienti di lavoro, sia ad uso esclusivo dei dipendenti che ad uso promiscuo dipendenti/clienti come avviene perlopiù nelle attività commerciali.

Quali sono gli obblighi da rispettare?

In quanto protocollo, gli obblighi sono diversi ma puntano tutto nella medesima direzione: limitare al massimo la probabilità di nuovi contagi per via di contatti ravvicinati con persone o cose. Pur rimandano all’articolo completo, qui vale la pena ricordare che vi è l’obbligo della sanificazione prima della nuova apertura, l’obbligo nell’uso di mascherine, guanti e tutti gli strumenti utili alla protezione delle persone. Poi vi è l’obbligo del distanziamento e quello relativo agli avvisi.

Perché devo esporre avvisi di comportamento?

Quest’ultimo aspetto, quello degli avvisi, è un aspetto molto importante. In questo modo è possibile non solo rassicurare il cliente di tutte le azioni intraprese per garantire la sua sicurezza, ma si contribuisce anche a mantenere vigile il comportamento delle persone sia dentro che fuori dalla propria attività.

Quali tipologie di avvisi devo affiggere?

Su questo viene lasciata libera scelta. La scelta va fatta anche in base alla propria attività, se frequentata solo da dipendenti o anche da clienti, dalla dimensione dell’azienda e, in generale, dal grado di informazione che si vuole trasmettere.

Di seguito ti riportiamo alcune tipologie di avvisi e locandine che il Ministero della Salute ha predisposto per tutti coloro che ne hanno bisogno. È sufficiente scaricare quelle che ti interessano e stamparle autonomamente. Se necessiti di assistenza non esitare a contattarci scrivendoci a info@knowhowapp.com:

  1. Locandina generica sulla sanificazione del proprio locale con regole di comportamento per i clienti: A3 (pdf) A4 (pdf);
  2. Locandina con raccomandazioni basilari da seguire: A3 (jpg) (pdf) A4 (jpg) (pdf);
  3. Locandina Consigli per i Clienti: A3 (jpg) A4 (jpg);
  4. Locandina Regole per gli esercizi commerciali: A3 (jpg) A4 (jpg).

Leggi anche >>> Coronavirus e lavoro: il protocollo per le aziende

Hai altro da chiedere?

Se desideri altre informazioni o un chiarimento sull'argomento di questo articolo, clicca su FAI LA TUA DOMANDA per inviare un tuo quesito. Non è richiesta alcuna registrazione. Riceverai la tua risposta, personalizzata, direttamente nella casella di posta.





L'autore
  • user-avatar.png

    Know How è un progetto di innovazione della consulenza, a favore di imprese e cittadini, che coinvolge professionisti dell’area legale ed economica. Il progetto è nato dalla mente del suo fondatore, Vincenzo Ciulla, e della sua società di consulenza: Korion. Il nostro motto è diventato: 100% esitate, perché questa è la percentuale reale delle domande che oggi ricevono una risposta, anche se preferiamo parlare di soluzioni. La sfida per il futuro è ingrandire la community, generare più interazione, fare più informazione e coinvolgere sempre più professionisti, ma solo coloro che credono in quello che facciamo.