Il Blog di Know How

Soluzioni per imprese e privati
Blog / Aliquote Iva: aumenti nuovamente rimandati al futuro

Aliquote Iva: aumenti nuovamente rimandati al futuro

Aliquote Iva: aumenti nuovamente rimandati al futuro

I sensibili aumenti delle aliquote Iva previsti per il 2018 sono stati rimandati all'anno prossimo: a partire dal 2019, l'aliquota del 10% aumenterà all'11,5%, mentre quella del 22% passerà al 24,2%; ulteriori aumenti nel 2020, comprese le aliquote delle accise sulla benzina e sul gasolio.



La legge di Bilancio 2017 aveva stabilito un sensibile aumento delle aliquote Iva a partire dal 2018; e la c.d. "manovra-bis" o "manovrina" (D.L. 50/2017 convertito in legge dalla L. 21 giugno 2017, n. 96) aveva rimodulato gli aumenti previsti nel triennio 2018-2020. Ma la Legge di Bilancio 2018, con la "clausola di salvaguardia Iva", ha previsto che l’aumento dell’iva annunciato per il 2018 è stato rimandato al 2019, per questo motivo:

l’aliquota Iva ridotta del 10% rimarrà invariabile per l’anno 2018, aumenterà di 1,5 punti percentuali dall’1-01-2019 e di un ulteriore punto percentuale a decorrere dall’1-01-2020;

l’aliquota Iva ordinaria del 22% rimarrà invariabile per l’anno 2018, incrementerà di 2,2 punti percentuali dall’1-01-2019; la medesima aliquota aumenterà di ulteriori 0,7 punti percentuali a decorrere dall’1-01-2020 rispetto all’anno precedente ed è fissata al 25% a decorrere dall’1-01-2021.

Riassumendo, allo stato attuale gli aumenti previsti si configurerebbero in questo modo:

IVA al 10%

  • 10% nel 2018
  • 11,5% nel 2019
  • 13% nel 2020

IVA al 22%

  • 22% nel 2018
  • 24,2% nel 2019
  • 24,9% nel 2020
  • 25% nel 2021

È invece prorogato all’1-01-2020 l’aumento previsto dall’1-01-2019 dell’aliquota dell’accisa sulla benzina e sulla benzina con piombo, nonché dell’aliquota dell’accisa sul gasolio usato come carburante.

Hai altro da chiedere?

Se desideri altre informazioni o un chiarimento sull'argomento di questo articolo, clicca su FAI LA TUA DOMANDA per inviare un tuo quesito. Non è richiesta alcuna registrazione. Riceverai la tua risposta, personalizzata, direttamente nella casella di posta.





L'autore
  • user-avatar.png

    Know How è un progetto di innovazione della consulenza, a favore di imprese e cittadini, che coinvolge professionisti dell’area legale ed economica. Il progetto è nato dalla mente del suo fondatore, Vincenzo Ciulla, e della sua società di consulenza: Korion. Il nostro motto è diventato: 100% esitate, perché questa è la percentuale reale delle domande che oggi ricevono una risposta, anche se preferiamo parlare di soluzioni. La sfida per il futuro è ingrandire la community, generare più interazione, fare più informazione e coinvolgere sempre più professionisti, ma solo coloro che credono in quello che facciamo.