Il Blog di Know How

Soluzioni per imprese e privati
Blog / Regione Molise: contributi per ASD e SSD

Regione Molise: contributi per ASD e SSD

Regione Molise: contributi per ASD e SSD

La Regione Molise stanzia contributi a fondo perduto a favore di ASD/SSD per favorire la ripartenza delle attività e alla riapertura degli spazi sportivi e le altre spese connesse a favorire la continuità della pratica sportiva, sostenute nel periodo compreso tra il 01.02.2020 ed il 30.06.2021.



I richiedenti devono avere i seguenti requisiti:

  • Essere affiliate a Federazioni o Disciplina e/o Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI e/o dal CIP alla data di presentazione della domanda;
  • Avere sede legale o operativa in Molise;
  • Svolgere attività sportiva e/o gestione impianti e/o organizzano eventi sportivi sul territorio regionale.

I contributi sono riconosciuti nella misura del 90%, con un massimo di 5.000 euro (per sport individuali)  o di 10.000 euro (per sport di squadra), con riferimento alle seguenti spese:

  • Canoni di locazione eo concessione, mutui/prestiti, utenze (relativamente all'impianto eo sede della ASD/SSD), imposte e tasse, assicurazioni infortuni, quote federali;
  • Polizze assicurative/fideiussioni relative agli impianti, agli immobili o agli spazi;
  • Spese connesse ad adeguamenti imposti dalle misure emergenziali relativi agli impianti o agli spazi gestiti o alle attività svolte, funzionali alla fruizione in sicurezza Covid-19;
  • Protocolli sanitari e spese per la certificazione sanitaria degli impianti e dei siti dedicati all’attività sportiva e degli atleti, allenatori ed operatori sportivi;
  • Dispositivi sanitari individuali, certificazioni sanitarie di idoneità medica e agonistica, test molecolari, antigenici e sierologici;
  • Altre spese per lo svolgimento dell’attività sportiva dilettantistica e agonistica (missioni, trasferte, spese di trasporto e logistica);
  • Acquisto materiali monouso e attrezzature sportive di cui ai protocolli sanitari COVID_19 previsti;

Le spese dichiarate, oggetto di contributo, dovranno essere attestate mediante asseverazione rilasciata da un professionista abilitato incaricato della tenuta dei libri contabili.

Ai fini della concessione del contributo l’amministrazione regionale procederà alla formulazione di una graduatoria definita in base al numero di atleti tesserati.

Le domande di agevolazione dovranno essere presentate tramite piattaforma informatica MOSEM entro le ore 10.00 del 08.02.2021 (per accedere alla piattaforma clicca QUI).

Lo Studio è a disposizione per ulteriori dettagli e assistenza nella predisposizione della domanda.

Hai altro da chiedere?

Se desideri altre informazioni o un chiarimento sull'argomento di questo articolo, clicca su FAI LA TUA DOMANDA per inviare un tuo quesito. Non è richiesta alcuna registrazione. Riceverai la tua risposta, personalizzata, direttamente nella casella di posta.





L'autore
  • LucaDomenicoChiacchiari.jpg

    Luca Domenico Chiacchiari da circa 15 anni è titolare dell'omonimo studio professionale a Pescara in Via Falcone e Borsellino n. 26. Svolge consulenza contabile e tributaria per società, imprenditori e professionisti, consulenza civilistico-fiscale in favore di Enti NO profit, redazione di business plan e controllo dei conti nell'ambito di finanziamenti pubblici regionali e nazionali, revisore contabile nell'ambito dei progetti di Formazione Continua alle PMI, è Delegato del Tribunale per gestione Esecuzioni Immobiliari. Sportivo da sempre, da 15 anni assiste ASD, SSD e CIRCOLI ricreativi e culturali del centro Italia, anche in partenariato con importanti Enti ed organizzazioni nazionali come UISP, CSEN, FILJKAM e FISE.