Il Blog di Know How

Soluzioni per imprese e privati
Blog / Prestiti a tasso zero fino a 50.000 euro

Prestiti a tasso zero fino a 50.000 euro

Prestiti a tasso zero fino a 50.000 euro

Dal 22 febbraio 2021 diventa operativo il nuovo SELFIEmployment, una misura che finanzia con prestiti a tasso zero fino a 50.000 euro per avviare piccole iniziative imprenditoriali.



Dal 22 febbraio 2021 diventa operativo il nuovo SELFIEmployment, una misura che finanzia con prestiti a tasso zero fino a 50.000 euro l'avvio di piccole iniziative imprenditoriali promosse da:

  • NEET (giovani fino a 29 anni iscritti al programma Garanzia Giovani);
  • Donne inattive;
  • Disoccupati di lungo periodo.

Possono beneficiare del prestito agevolato:

  • Imprese individuali, Società di persone, Società cooperative, Cooperative sociali, costituite da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda purché inattive o non ancora costituite a condizione che si costituiscano entro 90 giorni dall’eventuale Provvedimento di ammissione. Per le forme societarie è necessario che i soggetti con i requisiti soggettivi richiesti (NEET/donna inattiva/ disoccupato di lunga durata) detengano la maggioranza assoluta delle quote societarie e rivestano ruoli amministrativi.
  • Associazioni professionali e Società tra professionisti costituite da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda purché inattive e formate interamente da soggetti con requisiti.

Sono ammissibili al finanziamento le iniziative riferibili ai seguenti settori economici:

  • produzione di beni;
  • fornitura di servizi;
  • commercio (anche in forma di “franchising”).

Il programma di spesa deve essere  “autoconsistente” ossia idoneo a garantire lo svolgimento dell’iniziativa proposta e deve avere un importo compreso tra 5.000,00 e 50.000,00 euro e può comprendere:

  • strumenti, attrezzature e macchinari;
  • hardware e software;
  • opere murarie (entro il limite del 10% dell’ammontare delle spese di cui alle suddette lettere a) e b);
  • autovetture/automezzi limitatamente ai mezzi strettamente funzionali all’attività.

Sono inoltre considerate ammissibili al finanziamento le spese inerenti all’avvio dell’attività quali (a titolo esemplificativo e non esaustivo):

  • canoni locazioni;
  • utenze;
  • materie prime;
  • salari e stipendi.

L’agevolazione consiste in un finanziamento agevolato senza interessi:

  • non assistito da alcuna forma di garanzia reale e/o di firma;
  • della durata di 7 anni;
  • rimborsabile con rate mensili posticipate.

L’importo del finanziamento copre fino al 100% delle spese richieste in sede di domanda di accesso alle agevolazioni e considerate ammissibili alle agevolazioni e viene erogato in unica soluzione per prestiti fino a 25.000,00, in base a SAL per importi superiori e fino a 50.000,00.

La misura agevolativa è "a sportello" per cui le domande saranno valutate secondo l’ordine cronologico di presentazione fino ad esaurimento delle risorse

Lo Studio è a disposizione per ulteriori dettagli e l'assistenza nella predisposizione del dossier di candidatura.

Hai altro da chiedere?

Se desideri altre informazioni o un chiarimento sull'argomento di questo articolo, clicca su FAI LA TUA DOMANDA per inviare un tuo quesito. Non è richiesta alcuna registrazione. Riceverai la tua risposta, personalizzata, direttamente nella casella di posta.





L'autore
  • LucaDomenicoChiacchiari.jpg

    Luca Domenico Chiacchiari da circa 15 anni è titolare dell'omonimo studio professionale a Pescara in Via Falcone e Borsellino n. 26. Svolge consulenza contabile e tributaria per società, imprenditori e professionisti, consulenza civilistico-fiscale in favore di Enti NO profit, redazione di business plan e controllo dei conti nell'ambito di finanziamenti pubblici regionali e nazionali, revisore contabile nell'ambito dei progetti di Formazione Continua alle PMI, è Delegato del Tribunale per gestione Esecuzioni Immobiliari. Sportivo da sempre, da 15 anni assiste ASD, SSD e CIRCOLI ricreativi e culturali del centro Italia, anche in partenariato con importanti Enti ed organizzazioni nazionali come UISP, CSEN, FILJKAM e FISE.