Il Blog di Know How

Soluzioni per imprese e privati
Blog / Nuove assunzioni: esonero dei contributi per 6 mesi

Nuove assunzioni: esonero dei contributi per 6 mesi

Nuove assunzioni: esonero dei contributi per 6 mesi

Stabilizzazioni di assunzioni a tempo determinato: questo il requisito per ottenere un esonero contributivo fino a 8.000 euro annui. Quali aziende ne possono beneficiare? Quali sono i contributi ammessi e quali no? L'agevolazione sui contributi è cumulabile con altre forme di sostegno?



Per le aziende che procedono a stabilizzare contratti a termine, è previsto un esonero totale sul versamento dei contributi.

Chi può beneficiare di quest’agevolazione?

Tutti i datori di lavoro privato, a eccezione di quelli del settore agricolo, che stabilizzano contratti a termine con dei contratti a tempo indeterminato nel periodo che va dal 15 agosto fino al 31 dicembre 2020.

In cosa consiste l’agevolazione?

In un esonero totale sul versamento dei contributi per un periodo di 6 mesi a partire dalla data di assunzione o di quella di stabilizzazione, per una cifra che in ogni caso non può essere superiore a 8.060 euro.

Sono un datore di lavoro domestico, posso usufruire dell’agevolazione?

No, l’agevolazione è esclusa per queste tipologie di assunzioni:

  1. Contratto di apprendistato;
  2. Contratto di lavoro domestico.

Quali voci contributive sono escluse dall’agevolazione?

  1. Il contributo integrativo Naspi, pari allo 0,30%;
  2. Il contributo dovuto ai fondi di solidarietà;
  3. Il contributo Fis;
  4. Il contributo dovuto al Fondo di tesoreria gestito dall’INPS.

L’agevolazione sui contributi è cumulabile con altre agevolazioni?

Si, questa agevolazione è cumulabile con altri esoneri contributivi, esoneri e riduzioni di aliquote di finanziamento.

Quali sono i requisiti per l’azienda?

Essere in regola con la normativa sulla tutela delle condizioni di lavoro e di sicurezza sociale e possedere il DURC.

Hai altro da chiedere?

Se desideri altre informazioni o un chiarimento sull'argomento di questo articolo, clicca su FAI LA TUA DOMANDA per inviare un tuo quesito. Non è richiesta alcuna registrazione. Riceverai la tua risposta, personalizzata, direttamente nella casella di posta.





L'autore
  • redazione-know-how-2-2021-06-04_11-27-58-foto-profilo-know-how.jpg

    Know How è un progetto di innovazione della consulenza, a favore di imprese e cittadini, che coinvolge professionisti dell’area legale ed economica. Il progetto è nato dalla mente del suo fondatore, Vincenzo Ciulla, e della sua società di consulenza: Korion.
    Il nostro motto è diventato: 100% esitate, perché questa è la percentuale reale delle domande che oggi ricevono una risposta, anche se preferiamo parlare di soluzioni. La sfida per il futuro è ingrandire la community, generare più interazione, fare più informazione e coinvolgere sempre più professionisti, ma solo coloro che credono in quello che facciamo.