Il Blog di Know How

Soluzioni per imprese e privati
Blog / Internazionalizzazione delle imprese: bando dalla Camera di Commercio

Internazionalizzazione delle imprese: bando dalla Camera di Commercio

Internazionalizzazione delle imprese: bando dalla Camera di Commercio

Un bando per l’internazionalizzazione delle imprese che intendono rafforzare la propria presenza sui mercati esteri, incrementando la quota di export dei propri prodotti e servizi. Quali sono le spese ammissibili? Fino a quando si presenta la domanda? A quanto ammonta il beneficio economico?



Per le imprese che operano sulle provincie di Chieti e Pescara, in Abruzzo, la Camera di Commercio ha indetto un bando per favore l’internazionalizzazione e l’apertura delle imprese verso i mercati esteri.

Quali sono gli obbiettivi del bando?

Sono molteplici e finalizzati a incrementare la presenza e l’apertura sui mercati esteri, come sostenere il ricorso a soluzioni che facilitano l’accesso ai mercati esteri, promuovere la collaborazione tra le imprese per l’attuazione di politiche rivolte all’export, incrementare la conoscenza e la consapevolezza in merito all’uso dei canali digitali come strumento di apertura verso l’estero e favorire la continuità aziendale con l’estero per le imprese colpite dal covid-19.

Fino a quando si può presentare la domanda?

Il bando è stato aperto nel mese di ottobre ma le domande possono essere inviate fino a Giugno del 2021.

Ho sede in Lazio, posso accedere?

Non per il bando della Regione Abruzzo. Tuttavia va precisato che la maggior parte, se non tutte, le camere di commercio sul territorio nazionale hanno organizzato o stanno avviando bandi sul medesimo tema e con i medesimi obbiettivi.

Quali sono le spese ammissibili?

Sono ammissibili le spese di consulenza, i servizi di Temporary Export Manager, la partecipazione a eventi fieristici di rilievo internazionale, anche di tipo virtuale, vista la situazione sanitaria attuale, la formazione specialistica, le spese di comunicazione rivolte ai mercati esteri e la partecipazione a eventi b2b.

Quanto è possibile ottenere?

Ogni impresa può ottenere fino a un massimo di 3000 euro lordi, che saranno erogati con una trattenuta del 4%.

Hai altro da chiedere?

Se desideri altre informazioni o un chiarimento sull'argomento di questo articolo, clicca su FAI LA TUA DOMANDA per inviare un tuo quesito. Non è richiesta alcuna registrazione. Riceverai la tua risposta, personalizzata, direttamente nella casella di posta.





L'autore
  • redazione-know-how-2-2021-06-04_11-27-58-foto-profilo-know-how.jpg

    Know How è un progetto di innovazione della consulenza, a favore di imprese e cittadini, che coinvolge professionisti dell’area legale ed economica. Il progetto è nato dalla mente del suo fondatore, Vincenzo Ciulla, e della sua società di consulenza: Korion.
    Il nostro motto è diventato: 100% esitate, perché questa è la percentuale reale delle domande che oggi ricevono una risposta, anche se preferiamo parlare di soluzioni. La sfida per il futuro è ingrandire la community, generare più interazione, fare più informazione e coinvolgere sempre più professionisti, ma solo coloro che credono in quello che facciamo.