-->

Dal 15 giugno contributi per ASD/SSD

di Luca Domenico Chiacchiari

in ASSOCIAZIONI
Scrivigli su Know How
Tempo di lettura: 2 min

Tutti i richiedenti riceveranno un contributo, dando priorità alle ASD/SSD che conducono in locazione un impianto sportivo.

Condividi su

Il contributo a fondo perduto disposto dal Governo per supportare l’attività delle ASD/SSD verrà distribuito a tutti i richiedenti che potranno dividersi un budget complessivo di circa 50 MLN di euro.

 

Le richieste potranno essere effettuate in due distinte finestre temporali, dando priorità alle ASD/SSD che detengono un contratto di locazione di un impianto sportivo (pubblico o privato). La prima finestra utile per la presentazione di istanze di accesso al fondo sarà aperta a partire dalle ore 12:00 del 15 giugno 2020 e terminerà alle ore 20:00 del giorno 21 giugno 2020. Tutte le altre ASD/SSD potranno presentare istanza la settimana successiva.

 

Potranno accedere alla prima sessione di presentazione delle istanze le ASD/SSD che alla data di presentazione dell’istanza siano in possesso dei seguenti requisiti OBBLIGATORI.

  • Essere iscritta al Registro CONI/CIP alla data del 23 febbraio 2020.
  • Essere titolare di uno o più contratti di locazione regolarmente registrati presso l’Agenzia delle Entrate.
  • Svolgere all’interno dell’immobile, per il quale si chiede il contributo, una delle attività riconosciute dal CONI o dal CIP.
  • Essere in regola con le autorizzazioni amministrative e sanitarie per lo svolgimento delle attività sportive dilettantistiche richieste dal comune ove ha sede l’impianto oggetto della domanda.
  • Utilizzare PREVALENTEMENTE per lo svolgimento delle attività sportive dilettantistiche indicate ai punti precedenti gli spazi degli immobili per i quali si fa istanza di accesso al beneficio.
  • Aver corrisposto i canoni di locazione SCADENTI fino alla data del 31 dicembre 2019.

Verranno richieste le seguenti ulteriori informazioni da rendere in forma di autocertificazione, ai sensi degli artt. 46 e 47 DEL D.P.R. 445/2000 (penalmente rilevante) e saranno oggetto di verifica/controllo da parte delle Federazioni e/o Enti di affiliazione, nonché tramite controlli a campione effettuabili dall’Ufficio dello Sport e dall’Agenzia delle Entrate.

  • Avere, o meno, intenzione di usufruire del credito di imposta del 60% previsto dall’art. 28 del D.L. n.34 del 19.05.2020 (Decreto Rilancio);
  • Avere, o meno, usufruito della riduzione dei canoni di locazione del 50% per i mesi da marzo a maggio 2020 prevista dall’art. 216, co. 3 del D.L. n. 34 del 19.05.2020 (Decreto Rilancio);
  • Avere, o meno, ricevuto dagli organismi a cui è affiliata (FSN, DSA, EPS) contributi di qualsiasi tipo finalizzati al superamento dell’emergenza derivante dall’epidemia COVID-19;
  • Avere, o meno, ottenuto o richiesto, l’attribuzione di altro contributo da Enti Pubblici (Regioni, Provincie, Comuni), associazioni, fondazioni o altri organismi, per il sostegno alla locazione degli immobili oggetto della presente domanda.

L’aver avuto accesso ad altre forme di finanziamento a fondo perduto non esclude la possibilità di poter effettuare l’istanza di accesso alla misura di cui al presente documento. Sarà tuttavia obbligatorio fornire le indicazioni richieste al fine di determinare l’importo finale da corrispondere.

 

Alla domanda dovranno essere allegata la copia di un documento d’identità del soggetto richiedente in corso di validità.

 

La presentazione delle istanze di pagamento avverrà esclusivamente attraverso l’utilizzo di una piattaforma WEB appositamente realizzata dall’Ufficio per lo Sport.

 

Lo Studio è a disposizione per ulteriori dettagli e assistenza per la presentazione della domanda.

 

Se vuoi contattare Luca Domenico Chiacchiari, scarica l'app di Know How, registrati e inviali le tue domande.

Tag

Covid-19Fondo PerdutoContributi

di Luca Domenico Chiacchiari
Dottore Commercialista e Revisore Contabile

Luca

Luca Domenico Chiacchiari da circa 15 anni è titolare dell'omonimo studio professionale a Pescara in Via Falcone e Borsellino n. 26. Svolge consulenza contabile e tributaria per società, imprenditori e professionisti, consulenza civilistico-fiscale in favore di Enti NO profit, redazione di business plan e controllo dei conti nell'ambito di finanziamenti pubblici regionali e nazionali, revisore contabile nell'ambito dei progetti di Formazione Continua alle PMI, è Delegato del Tribunale per gestione Esecuzioni Immobiliari. Sportivo da sempre, da 15 anni assiste ASD, SSD e CIRCOLI ricreativi e culturali del centro Italia, anche in partenariato con importanti Enti ed organizzazioni nazionali come UISP, CSEN, FILJKAM e FISE.

Scopri di più

Condividi

Commenti 0

Sei un Knower? Effettua il login per lasciare un commento!




Scrivi tu il primo commento a questo articolo!

Tieniti aggiornato
iscriviti alla newsletter


Potrebbe interessarti anche...



Oggi parlo di ASSOCIAZIONI

Contributi, bonus e aiuti per ASD/SSD

di Luca Domenico Chiacchiari
25 maggio 2020
Covid-19, Associazione Sportiva, ASD
25000 euro a tasso zero per ASD/SSD

di Luca Domenico Chiacchiari
21 maggio 2020
Covid-19, ASD, SSD