Il Blog di Know How

Soluzioni per imprese e privati
Blog / COVID 19: Decreto del 16 marzo 2020

COVID 19: Decreto del 16 marzo 2020

COVID 19: Decreto del 16 marzo 2020

Per tutte le Imprese e Professionisti con ricavi/compensi minori di 2 milioni di euro sono sospesi i pagamenti relativi a ritenute, contributi ed IVA in scadenza dall'8 marzo 2020 al 31 marzo 2020.



Il Decreto TER emanato nella giornata di ieri 16 marzo 2020 dal CDM prevede che ai titolari di impresa ed ai professionisti con ricavi/compensi minori di 2 milioni di euro, sarà consentito di non procedere ai versamenti di IVA, Ritenute, Contributi, Assicurazioni Obbligatorie, in scadenza nel corso del mese di Marzo 2020.

L'obbligo di pagare non è CANCELLATO ma semplicemente spostato al 1 giugno 2020. Infatti in tale data i soggetti di cui sopra dovranno procedere con il versamento in una unica soluzione senza sanzioni ed interessi oppure optare per il pagamento in 5 rate mensili di pari importo, la prima con scadenza fine Maggio.

Hai altro da chiedere?

Se desideri altre informazioni o un chiarimento sull'argomento di questo articolo, clicca su FAI LA TUA DOMANDA per inviare un tuo quesito. Non è richiesta alcuna registrazione. Riceverai la tua risposta, personalizzata, direttamente nella casella di posta.





L'autore
  • VincenzoCiulla.jpg
    Consulente Aziendale  Reply

    Fondatore e CEO di Know How, Vincenzo Ciulla è laureato in Economia e Commercio alla "Cattolica di Milano". Esperto in risanamento di imprese operanti nei settori agro-industriale, lusso, immobiliare, gdo. Inizia la propria carriera in Price Water House Coopers Spa di Milano dedicandosi prima alla revisione contabile di aziende quotate, poi al Transaction Services. È stato responsabile M&A di un fondo di private equity di diritto belga. È stato co-fondatore di Ferax Merchant Spa, specializzata nelle attività di turnaround. È stato Amministratore Delegato della Lazzaroni & C. Spa e della Sapori Italia Srl. Nel 2009 fonda Korion, società specializzata nella consulenza straordinaria di impresa, di cui è amministratore unico. Nel 2016 fonda la Fuddria Srl con cui inizia l'avventura di Know How.