Il Blog di Know How

Soluzioni per imprese e privati
Blog / Contributi per avviamento sportivo dei disabili

Contributi per avviamento sportivo dei disabili

Contributi per avviamento sportivo dei disabili

Sono stati stanziati 1,5 ML di euro da destinare alle iniziative volte alla promozione dell’avviamento all’esercizio della pratica sportiva delle persone disabili.



contributi a fondo perduto dovranno essere impiegati per l’acquisto di ausili (carrozzine, protesi, ecc.) da destinare, a titolo gratuito, all’avviamento della pratica sportiva per disabili.

La domanda di accesso al fondo può essere presentata esclusivamente da una ASD/SSD presso la quale il destinatario finale dell’ausilio sportivo (soggetto disabile) sia tesserato, regolarmente affiliata a una Federazione Sportiva riconosciuta, ai fini sportivi, dal Comitato Italiano Paralimpico e iscritta alla Sezione CIP del Registro CONI (per consultare elenco clicca QUI).

Ogni ASD/SSD può presentare richiesta di contributo per l’acquisto dell’ausilio sportivo per un massimo di n. 3 soggetti beneficiari nel caso di sport individuali e n. 5 soggetti nel caso di sport di squadra.

soggetti beneficiari, destinatari finali dell’ausilio sportivo, sono persone fisiche:

  • Residenti in Italia;
  • Aventi una disabilità “elegibile” in base alle determinazioni assunte dall’International Paralympic Committee;
  • Tesserati per una ASD/SSD affiliata a una Federazione Sportiva Nazionale Paralimpica, Federazione Sportiva Paralimpica, Disciplina Sportiva Paralimpica, Disciplina Sportiva Associata Paralimpica, come indicato nell’allegato n. 2 al presente Regolamento, che non abbiano mai partecipato al Campionato
    Nazionale Assoluto della disciplina per la quale è richiesto l’ausilio;
  • In possesso del “Certificato di idoneità alla pratica di attività sportiva di tipo non agonistico” rilasciato ai sensi del DM 24 aprile 2013 e in corso di validità alla data di presentazione della domanda.

L'importo massimo del contributo a fondo perduto concedibile varia in funzione dello specifico ausilio richiesto. Per consultare massimali del contributo a fondo perduto clicca QUI.

La domanda di contributo dovrà essere inserita su apposita piattaforma informatica (per compilare la domanda clicca QUI) a partire dalle ore 10.00 del giorno 11 gennaio 2021.

Per maggiori dettagli sul Bando clicca QUI.

Hai altro da chiedere?

Se desideri altre informazioni o un chiarimento sull'argomento di questo articolo, clicca su FAI LA TUA DOMANDA per inviare un tuo quesito. Non è richiesta alcuna registrazione. Riceverai la tua risposta, personalizzata, direttamente nella casella di posta.





L'autore
  • LucaDomenicoChiacchiari.jpg

    Luca Domenico Chiacchiari da circa 15 anni è titolare dell'omonimo studio professionale a Pescara in Via Falcone e Borsellino n. 26. Svolge consulenza contabile e tributaria per società, imprenditori e professionisti, consulenza civilistico-fiscale in favore di Enti NO profit, redazione di business plan e controllo dei conti nell'ambito di finanziamenti pubblici regionali e nazionali, revisore contabile nell'ambito dei progetti di Formazione Continua alle PMI, è Delegato del Tribunale per gestione Esecuzioni Immobiliari. Sportivo da sempre, da 15 anni assiste ASD, SSD e CIRCOLI ricreativi e culturali del centro Italia, anche in partenariato con importanti Enti ed organizzazioni nazionali come UISP, CSEN, FILJKAM e FISE.