Il Blog di Know How

Soluzioni per imprese e privati
Blog / Cassa integrazione: altre 9 settimane ma attenzione ai costi

Cassa integrazione: altre 9 settimane ma attenzione ai costi

Cassa integrazione: altre 9 settimane ma attenzione ai costi

Altre 9 settimane di cassa integrazione, ma non sono per tutte le aziende. Quali imprese possono accedere alle 9 settimane aggiuntive di CIG? Quale periodo verrà coperto? Cos'è il contributo addizionale per le aziende? Come verrà calcolato? Cos'è la dichiarazione di responsabilità?



La cassa integrazione di 9 settimane era stata introdotta per fronteggiare la paralisi economica da coronavirus. Con il decreto Agosto sono state confermate ulteriori 9 settimane a disposizione delle aziende, ma a che prezzo?

Quale periodo viene coperto dalla cassa integrazione?

Le misure del governo puntano a garantire il sostegno al reddito per il periodo dal 13 al 31 dicembre 2020, per un totale di 18 settimane.

In cosa consiste il contributo addizionale per le altre 9 settimane?

Chi ha goduto delle prime 9 settimane e vuole richiedere la cassa integrazione anche per altre 9 settimane, dovrà valutare la richiesta di un contributo addizionale. Questo contributo è calcolato in forma percentuale rispetto al contributo globale che spettava al lavoratore per le ore non lavorate e dipende, congiuntamente, dal fatturato dell’azienda, secondo le due aliquote di seguito:

  1. Contributo del 9% per le aziende che hanno avuto una riduzione del fatturato inferiore al 20%;
  2. Contributo del 18& per le aziende che non hanno subito alcuna riduzione del fatturato.

La mia azienda ha subito un fatturato superiore al 20%, quanto devo pagare?

Per le aziende che hanno subito una perdita superiore al 20% non è previsto il pagamento di alcun contributo addizionale.

Come devo calcolare la perdita della mia azienda?

La perdita di fatturato va calcolata attraverso un confronto tra il primo semestre del 2020 con il medesimo periodo del 2019.

La mia azienda è attiva dal mese di marzo del 2019, come calcolo la perdita?

Non c’è bisogno di calcolare la perdita: tutte le aziende fondate dopo il 1 gennaio del 2019 sono esonerate dal pagamento del contributo addizionale, al pari di quelle che hanno subito una perdita di fatturato superiore al 20%.

Non ho richiesto le prime 9 settimane, posso accedere alla CIG per le seconde 9 settimane?

No, su questo il decreto è molto chiaro: l’accesso al nuovo blocco di 9 settimane è possibile solo per le aziende che hanno già usufruito delle prime 9 settimane.

Devo rifare la domanda per richiedere altre 9 settimane?

Si, i due blocchi di 9 settimane si basano su due distinte domande, da presentare all’INPS.

Che cos’è la dichiarazione di responsabilità?

È un documento che i datori di lavoro dovranno presentare congiuntamente alla domanda di adesione alla CIG. Questa rientra nei dettami dell’articolo 47 del DPR 445/2020 e deve contenere una dichiarazione sulla perdita di fatturato.

Hai altro da chiedere?

Se desideri altre informazioni o un chiarimento sull'argomento di questo articolo, clicca su FAI LA TUA DOMANDA per inviare un tuo quesito. Non è richiesta alcuna registrazione. Riceverai la tua risposta, personalizzata, direttamente nella casella di posta.





L'autore
  • redazione-know-how-2-2021-06-04_11-27-58-foto-profilo-know-how.jpg

    Know How è un progetto di innovazione della consulenza, a favore di imprese e cittadini, che coinvolge professionisti dell’area legale ed economica. Il progetto è nato dalla mente del suo fondatore, Vincenzo Ciulla, e della sua società di consulenza: Korion.
    Il nostro motto è diventato: 100% esitate, perché questa è la percentuale reale delle domande che oggi ricevono una risposta, anche se preferiamo parlare di soluzioni. La sfida per il futuro è ingrandire la community, generare più interazione, fare più informazione e coinvolgere sempre più professionisti, ma solo coloro che credono in quello che facciamo.