Il Blog di Know How

Soluzioni per imprese e privati
Blog / Bonus Terme: in arrivo un incentivo da 200 euro a persona

Bonus Terme: in arrivo un incentivo da 200 euro a persona

Bonus Terme: in arrivo un incentivo da 200 euro a persona

Il 1° luglio scorso è stato confermato il Bonus Terme, che dovrebbe partire da Ottobre 2021. Si tratta di un piccolo incentivo a favore di coloro che usufruiranno dei servizi delle strutture termali accreditate presso il Ministero.



A chi si rivolge?

A tutti i cittadini che necessitano di cure termali, da usufruire presso strutture già accreditate presso il Ministero e che non siano già a carico del Servizio Sanitario Nazionale.

Quanto vale l’incentivo?

L’incentivo del Bonus Terme copre il 100% delle spese sostenute ma fino a un massimo di euro 200. La parte eccedente dev’essere coperta dal cittadino.

Quali sono i limiti ISEE per ottenere il Bonus?

Non vi sono limiti ISEE e non vi sono altri limiti legati al nucleo famigliare. L’unico requisito per poterlo richiedere è aver compiuto il diciottesimo anno di età.

Il Bonus è unico per l’intera famiglia?

No, ogni componente maggiorenne del nucleo famigliare può richiedere un bonus di 200 euro.

Posso cedere il Bonus a mio figlio maggiorenne?

Il Bonus è personale, non cedibile e non vendibile.

Quando sarà attivo il Bonus?

L’attivazione del Bonus, sulle piattaforme di Invitalia e del Ministero dello Sviluppo Economico, è prevista per il mese di Ottobre 2021.

Come avviene la prenotazione?

La prenotazione del servizio termale è a carico del cittadino. Una volta effettuata la prenotazione questa dev’essere usufruita entro 60 giorni, pena la perdita del Bonus.

Come faccio a usufruire del Bonus?

Per il cittadino è sufficiente effettuare la prenotazione, sarà la struttura termale a richiedere a Invitalia il rimborso del valore del buono utilizzato dall’utente.

Hai altro da chiedere?

Se desideri altre informazioni o un chiarimento sull'argomento di questo articolo, clicca su FAI LA TUA DOMANDA per inviare un tuo quesito. Non è richiesta alcuna registrazione. Riceverai la tua risposta, personalizzata, direttamente nella casella di posta.





L'autore
  • redazione-know-how-2-2021-06-04_11-27-58-foto-profilo-know-how.jpg
    Redazione Know How  Reply

    Know How è un progetto di innovazione della consulenza, a favore di imprese e cittadini, che coinvolge professionisti dell’area legale ed economica. Il progetto è nato dalla mente del suo fondatore, Vincenzo Ciulla, e della sua società di consulenza: Korion.
    Il nostro motto è diventato: 100% esitate, perché questa è la percentuale reale delle domande che oggi ricevono una risposta, anche se preferiamo parlare di soluzioni. La sfida per il futuro è ingrandire la community, generare più interazione, fare più informazione e coinvolgere sempre più professionisti, ma solo coloro che credono in quello che facciamo.