Il Blog di Know How

Soluzioni per imprese e privati
Blog / Bonus Occhiali: contributi per gli occhiali da vista

Bonus Occhiali: contributi per gli occhiali da vista

Bonus Occhiali: contributi per gli occhiali da vista

È stato inserito nella legga di bilancio 2021 e si tratta di un contributo rivolto a tutte le persone che hanno acquistato o devono acquistare supporti per la vista, che siano occhiali o lenti a contatto.



A chi si rivolge?

Si rivolge a tutti coloro che acquistano un occhiale da vista oppure delle lenti a contatto correttive. Sono escluse le lenti a contatto colorate che non siano anche un supporto medicale.

In cosa consiste il Bonus Occhiali?

Si tratta di un’agevolazione da utilizzare come sconto diretto. In sostanza non è una detrazione ai fini Irpef e non viene recuperato in dichiarazione dei redditi ma si può utilizzare direttamente sul punto vendita. Tecnicamente andrebbe definito voucher spendibile in negozio.

Quali sono i requisiti per poterne usufruire?

Per ottenere il voucher è necessario essere in possesso di un ISEE non superiore a 10.000 euro.

Quanto vale il bonus occhiali?

Il voucher ha un valore pari a 50 euro.

Fino a quando è utilizzabile?

Il voucher per l’acquisto di occhiali da vista e lenti a contatto correttive è valido fino al 2023, ovvero può essere speso fino a tutto il 2023.

Vale anche per gli occhiali da sole?

No, il voucher è spendibile solo per l’acquisto di occhiali da vita o lenti a contatto graduate.

A partire da quando si potrà richiedere il bonus occhiali?

A partire da quando saranno disponibili i decreti attuativi. Benché sia stato inserito in legge di bilancio 2021, le istituzioni non hanno ancora chiarito come si potrà richiedere il voucher.

Hai altro da chiedere?

Se desideri altre informazioni o un chiarimento sull'argomento di questo articolo, clicca su FAI LA TUA DOMANDA per inviare un tuo quesito. Non è richiesta alcuna registrazione. Riceverai la tua risposta, personalizzata, direttamente nella casella di posta.





L'autore
  • redazione-know-how-2-2021-06-04_11-27-58-foto-profilo-know-how.jpg
    Redazione Know How  Reply

    Know How è un progetto di innovazione della consulenza, a favore di imprese e cittadini, che coinvolge professionisti dell’area legale ed economica. Il progetto è nato dalla mente del suo fondatore, Vincenzo Ciulla, e della sua società di consulenza: Korion.
    Il nostro motto è diventato: 100% esitate, perché questa è la percentuale reale delle domande che oggi ricevono una risposta, anche se preferiamo parlare di soluzioni. La sfida per il futuro è ingrandire la community, generare più interazione, fare più informazione e coinvolgere sempre più professionisti, ma solo coloro che credono in quello che facciamo.